• Facebook
  • Twitter
  • Instagram
  • YouTube

©2019 by Forgiati Legnano Basket

  • Gianluca Lazzati

Vittoria natalizia

20 dicembre al PalaBorsani i Forgiati giocano l'ultimo incontro ufficiale per l'anno 2019 sfidando il team Santa Lucia Mentecats per la quarta giornata del girone SILVER del campionato UISP over 45. Starting five forgiato composto da Ghidoni Fabio, Testa, Bove, Venturi ed il capitano Cozzi. Avvio spumeggiante dei padroni di casa che con un canestro da 2 di Venturi, una bomba di Testa ed una coppia di liberi di Cozzi si portano dopo 3'30" di gioco sul 7 a 0. La reazione degli avversari se pur tardiva, si manifesta nei successivi 4', quando con un controparziale di 11 a 3 (Baglioni 1, Di Lieto 1+1)

riescono ad andare in vantaggio ed a mantenerlo allo scadere dei primi 10 minuti di gioco con il risultato di 13 a 12 (Gallo 2). I Forgiati entrano in campo nella seconda frazione di gioco con la giusta aggressività e concentrazione, stringono le maglie difensive, recuperano palloni e si proiettano in attacco realizzando con buone percentuali. Gallo e Testa con una coppia di canestri da 2 ciascuno, Cozzi e Colombo con 2 punti a testa, fanno aggiudicare il quarto ai padroni di casa con un parziale di 12 a 3 che manda le squadre al riposo sul 24 a 16 a favore dei legnanesi.

Alla ripresa il team Santa Lucia sembra averne decisamente di più dei master della città del carroccio che risultano avere le idee un po' annebbiate. La difesa bianco rossa è un colabrodo, gli avversari segnano con delle percentuali che rasentano la perfezione, in attacco i Forgiati cercano di far girare la palla ma la difesa a zona avversaria contiene i loro spunti. Gallo con un canestro da sotto, Venturi con 2 jumpers dalla media distanza e Testa con una bomba riducono il gap fra le due squadre. I Mentecats si aggiudicano il quarto per 22 a 9 e si riportano in vantaggio sul 38 a 33. Inizio dell'ultimo quarto caratterizzato dall'equilibrio. Ad ogni canestro segnato dai Forgiati, ne fa seguito uno segnato dagli avversari. Bove con 2 liberi, Cozzi con un canestro da 2, 1 libero ed una bomba, Gallo con 1 libero ed un canestro da sotto, incrementano il punteggio legnanese che arriva a quota 43 a 3'30" dalla fine dell'incontro, ad una solo punto di ritardo dagli avversari. Il tempo è poco ma la partita non riesce ancora a definire il proprio vincitore. Quando manca 1'45" al suono finale della sirena, Testa ruba una palla si proietta in attacco e subisce fallo dagli avversari che hanno raggiunto il bonus, va in lunetta e con un poderoso 2 su 2 da manuale del basket riporta in vantaggio i suoi sul 45 a 44. Il team Santa Lucia riparte in attacco organizza il suo gioco e con ancora da giocare 1'27" segna il 46 a 45. I padroni di casa cercano di andare a canestro immediatamente ma sbagliano, gli avversari si riportano nella metà campo legnanese per segnare il canestro finale ma non riescono a penetrare per 24" consecutivi la difesa bianco rossa. Come da regolamento l'arbitro fischia e consegna il pallone al team di coach Cavalleri che immediatamente chiama time out per organizzare uno schema di tiro che possa regalare ai suoi la vittoria nei 4"91' rimasti a loro disposizione. Al rientro in campo i forgiati rimettono la palla nella metà campo milanese. Cozzi e Testa cercano di smarcarsi, ma sono pressati alla morte dagli avversari che a 2"73' dalla fine commettono fallo su Testa consentendogli di andare in lunetta. Quando "THE HEAD" palleggia sulla linea del libero per prepararsi al tiro, l'unico rumore che riecheggia nella palestra è il tonfo del pallone sul parquet. Primo tiro a segno. Il secondo è la copia del precedente, il tabellone aggiornato dal giovane cronometrista Leonardo Ghidoni indica Forgiati 47, Santa Lucia Mentecats 46. Non è finita, il coach milanese chiama l'ultimo time out a disposizione per impostare il miglior schema d'attacco possibile. Si riprende questa volta nella metà campo forgiata. Rimessa dei Mentecats che se pur disturbati, ricevono palla, tirano il pallone verso il canestro avversario, ma senza farlo passare all'interno dell'anello di ferro, la sirena finale suona ed i Forgiati festeggiano il Natale con la vittoria.

Prima vittoria legnanese nel girone SILVER. Prossimo appuntamento martedì 7 gennaio 2020 ad Ornago per sfidare il team G.S. Nino Ronco.


#Forgiati4Life























53 views