• Gianluca Lazzati

Questione di centimetri....


29 marzo 2019, nella palestra di Incirano di Paderno Dugnano, i padroni di casa della Virtus Palazzolo, ospitano per la decima giornata di ritorno del campionato UISP over 45, i Forgiati Legnano. La Virtus ha 2 punti in più in classifica dei legnanesi ma è intenzionata ad aumentare il divario. I Forgiati che hanno come obiettivo dichiarato già da inizio stagione il raggiungimento dei play off, scendono in campo determinati e convinti dei loro mezzi. Nei primi due quarti fanno circolare bene la palla ma soprattutto risultano ordinati e lucidi quando devono attaccare la strettissima difesa a zona avversaria. Partita giocata sempre punto a punto, particolarmente sentita su entrambi i fronti. L'arbitro fischia a volte anche qualcosa in più del dovuto, ma effettivamente l'agonismo in campo induce il direttore di gara a voler tenere sotto controllo gli animi. Al termine dei primi due quarti i Forgiati conducono per 32 a 25. Il primo calo fisiologico legnanese si percepisce nel terzo quarto, quando i master di coach Cavalleri, abbandonano il proficuo gioco corale dei primi venti minuti, per dedicarsi ad individualismi che non spesso portano ad ottimi risultati. Il parziale di tempo è a favore dei padroni di casa che con un 13 a 7 si riportano a ridosso degli avversari. Al trentesimo sul tabellone elettronico si legge Nuova Virtus 38, Forgiati 39. I legnanesi non mollano, continuano a rimanere in partita intimorendo i propri avversari che si affidano spesso ai tiri da oltre la linea dei 6,75. Uno di questi, andando a segno negli ultimi minuti di gioco, crea il gap di 3 punti che Baglioni in casa forgiata nell'ultima azione della partita tenta di recuperare per portare i suoi ai supplementari; purtroppo non fa i conti con i centimetri a disposizione fra linea del tiro da 3 e quella che delimita la fine dello spazio di gioco. L'arbitro, al momento del tiro, vede il piede del numero 9 bianco rosso oltrepassare la linea esterna del campo e fischia la rimessa laterale per la Virtus che così si assicura l'incontro per 53 a 50.

Prestazione comunque degna di nota per i Forgiati che ritrovano loro stessi dopo un paio di partite poco convincenti. Morale e spirito agonistico da mantenere a regime in vista della partita di recupero della nona giornata che si disputerà martedì 2 aprile al PalaBorsani, contro il team Eureka di Monza.

#Forgiati4Life



















0 views
  • Facebook
  • Twitter
  • Instagram
  • YouTube

©2019 by Forgiati Legnano Basket