• Gianluca Lazzati

Forgiati solo per 2/4


Venerdì 8 marzo 2019, sul parquet del PalaBorsani di Castellanza si gioca la settima giornata di ritorno del campionato UISP over 45 fra il Forgiati Legnano ed il team Maxi Basket A di Milano. I legnanesi ancora carichi di entusiasmo per la convincente vittoria con il team Sanfru, avviano l'incontro con il quintetto composto da Bove, Colombo, Ghidoni, Regazzi e Rotondi. Inizio partita a favore del Maxi Basket che piazza un parziale di 4 a 0

prima che i legnanesi riescano con Regazzi (2) e Rotondi (2) a riequilibrare temporaneamente le sorti dell'incontro;

infatti i milanesi, una volta raggiunti, giocando in pick and roll, ma soprattutto aggirando la difesa avversaria con una buona circolazione di palla, riescono a realizzare un 12 a 0 che gli permette di allontanarsi sul 16 a 4. Prima della fine del quarto, Piro, con un canestro da 2, accorcia le distanze; al termine dei primi 10 minuti di gioco i meneghini conducono per 16 a 6. Nel secondo quarto i cestisti del Maxi Basket continuano nell'applicare in attacco i loro schemi con una discreta percentuale realizzativa, ma impegnandosi di più in difesa, a seguito dell'impennata offensiva forgiata che porta Bove a mettere a referto 8 punti (2 liberi e 3 canestri da 2), Venturi 2, Guanziroli 1, Ghidoni 5 (1 bomba ed un canestro da 2). Il parziale di quarto è a favore dei padroni di casa che lo chiudono in vantaggio per 16 a 14. Seconda frazione di tempo da annotare negli almanacchi forgiati; al minuto quinto ritorno sul parquet dopo una pausa di riflessione del coach Marco Cavalleri, che per la giornata odierna oltre a guidare dalla panchina il suo team, diventa anche regista sul campo. A metà incontro il tabellone elettronico indica Forgiati 22, Maxi Basket A 30.

Terzo tempo di gioco decisamente equilibrato. Le due squadre si affrontano a viso aperto, nessuno vuole rinunciare ad essere primo protagonista dell'incontro. I legnanesi, nonostante non abbiano un'impostazione di gioco fluida come quella milanese, riescono a trovare il canestro grazie a Colombo (2), Regazzi (2), Gallo 4 (2+2),

Daja 4 (2+2) e ad un'ispiratissimo Piro dall'arco dei 6,75 che mette a segno 2 bombe. Il parziale di tempo è vinto dai meneghini di una sola lunghezza (19 a 18). Al trentesimo il risultato totale è 40 a 49 in favore degli ospiti. Ultimo quarto che vede come unico protagonista il team Maxi Basket A che in 6 minuti di gioco piazza un parziale di 12 a 0 che mette praticamente in ginocchio i padroni di casa che non riescono a concretizzare un gioco corale. Gli unici sussulti forgiati sono di Guenzi (2) e Guanziroli (1). Al suono finale della sirena, gli ospiti si aggiudicano l'incontro per 63 a 43.

Poco tempo a disposizione dei Forgiati per riflettere su cosa non è andato bene in questo incontro, perchè già il prossimo mercoledì 13 marzo dovranno ritornare in campo a Cologno Monzese per affrontare il team Nuova Dynamica.

#Forgiati4Life





















17 views
  • Facebook
  • Twitter
  • Instagram
  • YouTube

©2019 by Forgiati Legnano Basket