• Facebook
  • Twitter
  • Instagram
  • YouTube

©2019 by Forgiati Legnano Basket

  • Forgiati Legnano Basket

PRIMI (con brivido)


E' la quarta ed ultima giornata dei playoff UISP Silver B ed a Monza i Forgiati sono ospiti del Sanfru Basket.

I master legnanesi sono guidati in panchina da coach Dell'Acqua che esordisce all'interno della palestra "vintage" monzese, con tabelloni in legno, con Baglioni, Cozzi, Guenzi, Rotondi e Testa.

Gli avversari rispetto alla gara di andata aggiungono tra le loro fila un centro fuori quota (classe 1987) che nel primo quarto con ben 7 punti segnati sugli 8 di squadra, dà parecchio filo da torcere alla batteria di lunghi legnanesi che al contrario non riescono a trovare la via del canestro.

Sono infatti le guardie Regazzi con 2 punti, Testa con 3 e Cozzi con due bombe a regalare il primo quarto agli ospiti

con il risultato di 11 a 8. Nel secondo quarto il Sanfru Basket si affida al proprio capitano che mette a segno 9 dei 15 punti totali che fanno loro aggiudicare il parziale di tempo. I Forgiati cercano di non farsi distaccare ma non vanno oltre i 7 punti messi a referto con Ansani (1 libero),

Fossati (2), Cozzi (una bomba + 1 libero).

Fine della prima metà dell'incontro con i padroni di casa in vantaggio per 23 a 18. Nel terzo quarto, due protagonisti su tutti, ovvero i capitani. Quello monzese mette a segno 16 punti quello legnanese ne mette 11 (tre bombe + 2 liberi); quest'ultimo fortunatamente non è l'unica bocca da fuoco forgiata. Con lui Regazzi che segna 8 punti (2 bombe + 2 liberi), Di Lieto che ne fa altri 3 (uno da 2 + 1 libero), Baglioni con 4 punti (2 da 2) Gentile e Guenzi che ne mettono 2 ciascuno. Totale di quarto legnanese, 30 punti. Lo strepitoso parziale fa chiudere il periodo ai ragazzi di Dell'Acqua in vantaggio per 48 a 44.

Ultimo e decisivo quarto il Sanfru si gioca il tutto per tutto ed aiutato dal proprio centro che ne mette 8 sui 13 totali di squadra, ridimensiona la vena realizzativa degli ospiti che vittime anche della poca presenza del direttore di gara, che non fischia più alcun fallo, si ritrovano stremati ma fortunatamente in grado di mettere a segno 6 punti, 4 con Baglioni (2 da 2) e 2 con Cozzi. Al quarantesimo sul tabellone elettronico si evince che il Sanfru Basket ha vinto l'incontro per 57 a 54, ma trovandosi le due squadre

a pari punteggio in classifica, davanti alla terza partecipante, con lo stesso numero di vittorie in questi playoff, i Dell'Acqua boys grazie al +8 dell'incontro d'andata chiudono al PRIMO posto la competizione.

Applausi a tutti i Forgiati per l'eccezionale traguardo.





















24 views